AFC CON LA SINDACA DA’ IL BENVENUTO AI 18 NEOASSUNTI NEI CIMITERI

Il 2021 inizia nel migliore dei modi per i 18 neoassunti nei cimiteri della Città che verranno impiegati come cimiteriali, escavatoristi e nel verde. Tutti con contratto a tempo indeterminato. L’organico dell’Azienda sale così a 131 dipendenti con 59 donne tra cui l’unica neoassunta come quadro responsabile del sistema informatico.

Un segnale positivo di ripresa per Afc e la Città, che hanno voluto accogliere i nuovi lavoratori con un benvenuto dato dai vertici della Società, dalla Sindaca e dall’assessore Marco Giusta. Sono state 1410 le domande arrivate per la selezione da tutta Italia. L’età media dei neoassunti è di 46 anni. Il più giovane ne ha 28 mentre il più grande 59. Sono tutti residenti nella città metropolitana eccetto uno che si è trasferito da Treviso per non perdere quest’opportunità.

Ultimo aggiornamento: 8 gennaio 2021

Torna su Torna all'inizio