Servizi funebri municipali

Funerali gratuiti, convenzionati e rateizzazioni

La città di Torino interviene a favore delle famiglie a basso reddito con alcune misure di sostegno:

  • Il Funerale Municipale gratuito, riservato alle famiglie in possesso di certificazione di reddito ISEE di prima fascia (sino a € 13.000,00), con defunti deceduti a Torino, anche non residenti in città, per i quali si richieda sepoltura in uno dei cimiteri cittadini (Determinazione della Giunta comunale del 09/12/2014 mecc. n° 2014/06413064).
  • La rateizzazione delle tariffe di concessione loculi o cellette, riservata alle famiglie in possesso di certificazione di reddito ISEE di prima, seconda e terza fascia (fino a € 24.000,00 – Determinazione della Giunta comunale del 09/12/2014 mecc. n° 2014/06413064).

La verifica sull’indicatore ISEE, riferita all’ultima annualità, è effettuata su tutti i parenti di primo grado, anche se hanno costituito un nuovo nucleo famigliare.

Non è al momento fruibile la soluzione Funerale convenzionato, voluto dalla Città (Determinazione della Giunta comunale  del 04/08/2015 mecc. n° 2015/03462064) per un periodo sperimentale di un anno a partire da dicembre 2015, per  le famiglie in possesso di certificazione di reddito ISEE di seconda fascia (tra 13.001,00 e € 17.000,00). Il funerale municipale convenzionato è finalizzato a  dare sepoltura ai residenti in Città deceduti a Torino o in uno dei comuni confinanti (pdf), per i quali si richieda sepoltura in uno dei cimiteri cittadini.

Per la prenotazione del funerale municipale gratuito è necessario che la famiglia si rechi personalmente presso gli Uffici funerali portando con sé i documenti necessari.

Tutte le informazioni alla pagina Tariffe e Sostegni.

Torna su Torna all'inizio