Cimitero Monumentale. Martedì 8 settembre alle 9,30, la Città ricorda le vittime del nazifascismo.

Nella ricorrenza dell’anniversario dell’armistizio dell’ 8 settembre 1943,  la Città,  rispettando le misure di sicurezza anti Covid, ricorda le vittime della Resistenza e i deportati nei lager, alle 9.30, con una commemorazione al cimitero.  A una breve preghiera universale  nella cappella del Monumentale, seguirà un corteo che  omaggerà con delle corone i Caduti.  Oltre alle Autorità parteciperanno anche i rappresentanti delle Associazioni combattentistiche dell’ANPI e dell’ANED (Ex Deportati ). Dopo una sosta al Cippo della Deportazione e al Campo della Gloria dove sono sepolti i resti dei partigiani recuperati dal loro compagno Nicola Grosa che si ammalò di “cadaverina” per dare loro degna sepoltura, la commemorazione si concluderà davanti alla lapide del cimitero Israelitico,  che riporta i nomi dei 479 Ebrei torinesi deportati e mai più tornati.

Ultimo aggiornamento: 11 agosto 2020

Torna su Torna all'inizio