Domenica 6 settembre, Giornata europea della cultura ebraica alla scoperta del cimitero con 4 passeggiate tra i sepolcri.

giorn.memoria lapide stella

 

 

 

 

 

 

Nella giornata della cultura Ebraica, la Comunità Torinese vuole far conoscere la propria storia aprendo le porte dei sei cimiteri che si trovano all’interno del Monumentale con quattro visite guidate. Il settore più antico del cimitero ebraico è del 1867 quando  da Borgo Vanchiglia (probabilmente nell’area tra via Napione e via Artisti, mentre sino al 1772, invece era tra via delle Rosine e via Giolitti), venne trasferito al Monumentale durante i lavori di riqualificazione di Antonelli . Tra i sepolcri senza immagini (essendo religione iconoclasta) famiglie scomparse, sterminate nei lager e personaggi noti  del mondo della cultura come lo scrittore Primo Levi e la scienziata Rita levi Montalcini. . Il primo appuntamento   alle 10,  gli  altri alle 11.30,14.30 e 16. Incontro all’ingresso di Corso Regio Parco 80. Prenotazione obbligatoria, contattando il numero 351 6659786.

Sotto la lapide al Monumentale con i nomi degli oltre 400 Ebrei Torinesi deportati e mai più tornati.

Ultimo aggiornamento: 3 settembre 2020

Torna su Torna all'inizio