Nei cimiteri, fiori e foglie ovunque per il forte vento ma nessun danno

Le raffiche di vento di questi giorni, che hanno toccato punte di 100 chilometri orari, hanno fatto cadere scale e sedie nei cimiteri della città,  ma senza causare danni. Vasi di fiori sono stati spazzati via, turbinii di foglie  hanno raggiunto ogni luogo.  Si sta lavorando per ripristinare l’ordine. Si informano quindi  i visitatori che, quando si recheranno in visita al proprio caro nei prossimi giorni  e non troveranno i fiori, di non allarmarsi immaginando siano stati rubati. E’ stato il vento.

Ultimo aggiornamento: 23 dicembre 2019

Torna su Torna all'inizio