Al Monumentale al via i lavori di riqualificazione di due complessi a croce, i gruppi 30 e 31. Verranno installati due ascensori. Al Parco ripristino Campo 6. Temporanei disagi per i visitatori

Al cimitero Monumentale sono partiti gli interventi di riqualificazione dei due complessi a croce realizzati negli anni 70, i gruppi 30 e 31. Sono previsti: il  rinnovo e l’ implementazione degli  impianti di illuminazione, la tinteggiatura e il ripristino intonaco e l’ installazione di due ascensori per abbattere le barriere architettoniche (uno per ogni edificio).  I lavori dovrebbero terminare entro un anno. Il primo ad essere interessato è il gruppo 30, con la conclusione delle attività programmata entro l’estate. Quindi si passa all’altra struttura. Per limitare al minimo il disagio delle famiglie che si recano in visita ai propri cari, si lavorerà a macchia di leopardo, chiudendo solo temporaneamente alcune aree di accesso.

Anche al cimitero Parco sono in corso dei lavori di manutenzione al Campo 6, dove la maggior parte delle sepolture sono giunte a fine concessione e si stanno svolgendo le estumulazioni.

 

Ultimo aggiornamento: 10 gennaio 2020

Torna su Torna all'inizio