ALBERTO VIRIGLIO

Ritratto di Viriglio1851 – 1913

Poeta dialettale piemontese, collaborò alla Gazzetta del Popolo e ai giornali satirici Pasquino e Il Fischietto.
La sua maggiore attività fu però quella di studioso della vita, delle tradizioni e della storia del popolo piemontese e specialmente di Torino. Fra i suoi scritti si ricordano: Torino e i Torinesi, Torino napoleonica e Cronache dell’assedio del 1706.

 


Piedmontese dialect poet, he worked for the
Gazzetta del Popolo and the satirical newspapers Pasquino and Il Fischietto, though his most important activity was to study the life, traditions and history of Piedmont’s people, especially in Turin. Among his writings: Torino e i Torinesi, Torino napoleonica and Cronache dell’assedio del 1706.

Ubicazione: Prima Ampliazione Area 182
Tematica: Personaggi legati all’arte e alla letteratura

Ultimo aggiornamento: 9 aprile 2018

Torna su Torna all'inizio