GIUSEPPE CORDERO LANZA DI MONTEZEMOLO

GIUSEPPE CORDERO LANZA DI MONTEZEMOLO1901 – 1944

Colonnello dell’Esercito, martire delle Fosse Ardeatine, eroe nazionale.
Partecipò come volontario alla guerra 1915 – 18. Ebbe in entrambi i conflitti mondiali numerose decorazioni.
Nel 1943 – 44 fu comandante ed animatore del Fronte Militare Clandestino a Roma.

 


He volunteered in the First World War.
He was Army Colonel, martyr of the Ardeatine Caves, national hero. Many decorations were awarded to him in both World Wars.
In 1943-44 he was commander and leader of the Clandestine Military Front in Rome.

 

Ubicazione: Prima Ampliazione Arcata 143
Categoria: Personaggi legati alla Grande Guerra

Immagini
Approfondimenti

Ultimo aggiornamento: 9 aprile 2018

Torna su Torna all'inizio