ROSA VERCELLANA (La Bela Rosin)

ROSA VERCELLANA1833 – 1885

Figlia di un ex tamburino maggiore dell’esercito sardo, fu moglie morganatica di Vittorio Emanuele II, che le conferì, nel 1858, il titolo di Contessa di Mirafiori e Fontanafredda. Il suo matrimonio con il Re, lungamente avversato per ragioni di Stato, fu celebrato con rito civile il 7 novembre 1869. Le sue spoglie furono seppellite nel Mausoleo di Mirafiori appositamente costruito e di qui, nel 1974, traslate nel Cimitero Monumentale.

 


She was the daughter of a former drummer, major of the Sardinian army. She was also the morganatic wife of Victor Emmanuel II, who, in 1858, conferred her the title of Countess of
Mirafiori and Fontanafredda. His marriage to the King, long opposed for reasons of state, was celebrated with a civil ceremony on November 7, 1869. Her remains were buried in the Mirafiori’s mausoleum and in 1974 transferred into the Monumental Cemetery.

 

Ubicazione: Primitivo Nicchione 170a
Categoria: Personaggi legati alla politica

Approfondimenti

Ultimo aggiornamento: 10 aprile 2018

Torna su Torna all'inizio