VITTORIO BONADÉ BOTTINO

Albergo Principi di Piemonte – Sestriere

1889 – 1979

Ingegnere. Chiamato alla FIAT dal Senatore Giovanni Agnelli in occasione della costruzione degli stabilimenti del Lingotto. Porta la sua firma il “Piano Case FIAT”; progettò anche l’albergo “Principi di Piemonte” e il palazzo di “Torino Esposizioni”. Il suo nome è famoso all’estero per la costruzione di importanti dighe. Recano la sua firma gli impianti idroelettrici del Moncenisio e della Val Chisone e il centro turistico di Sestriere. Muore a Torino nel 1979.

 


Engineer. He was recruited at FIAT by Senator Giovanni Agnelli during the construction of the Lingotto industrial plant. He designed the “Piano Case FIAT” (FIAT houses plan), the “Principi di Piemonte” hotel and the “Torino Esposizioni” building. His name is famous abroad for the construction of major dams. He also designed the hydroelectric plants of Mont Cenis, those of the
Val Chisone and the tourist center of Sestriere. He died in Turin in 1979.

 

Ubicazione: Terza Ampliazione Ovest 128
Categoria: Personaggi legati alla scienza

Approfondimenti

Ultimo aggiornamento: 10 aprile 2018

Torna su Torna all'inizio