AMALIA GUGLIELMINETTI

Amalia Guglielminetti alla scrivania

Realizzata da Nunes Vais nel 1911, tratta dall’Istituto Centrale per il Catalogo e la Documentazione

1881 – 1941

Scrittrice e poetessa di gusto dannunziano. Autrice della raccolta di versi Le vergini folli e del romanzo I volti dell’amore. E’ celebre il suo carteggio con Guido Gozzano, pubblicato postumo nel 1951.
Per il suo stile di vita e per la sua attività letteraria fu, nel processo di emancipazione femminile in atto ai suoi tempi, una figura importante, così come quella di poche altre scrittrici dell’epoca, tra cui Sibilla Aleramo e Carolina Invernizio.

 


Writer and poet. Author of the poetry collection
Le vergini folli and of the novel I volti dell’amore. Her famous correspondence with Guido Gozzano was published posthumously in 1951.
For her lifestyle and literary activity she was an important figure in the process of empowerment of women, along with a few other writers of her times, such as Sibilla Aleramo and Carolina Invernizio.

Ubicazione: Primitivo Nord 360
Tematica: Personaggi legati all’arte e alla letteratura

Approfondimenti

Ultimo aggiornamento: 27 agosto 2018

Torna su Torna all'inizio