GIACOMO GROSSO

Giacomo Grosso

Autoritratto – Uffizi Firenze

1860 – 1938

Studiò all’Accademia Albertina di Torino dove fu poi titolare della cattedra di pittura.
La sua opera si impronta sullo studio della realtà. Sviluppò in età matura una sua espressione di verismo, in particolare nella natura morta e nel ritratto.

 


He studied at the Accademia Albertina in Turin, where he was later professor of painting.His work is based on the study of reality. In his adult age he developed his personal style of verismo, especially in still-life and portrait.

Ubicazione: 3^ ampliazione Arcata 56
Tematica: Personaggi legati all’arte e alla letteratura

Approfondimenti

Ultimo aggiornamento: 9 aprile 2018

Torna su Torna all'inizio