GIULIO BOLAFFI

1902 – 1987

Dopo l’8 settembre del 1943, invece di riparare in Svizzera, come avevano fatto altri ebrei, Giulio Bolaffi decise di formare un gruppo di partigiani della 4ª Divisione Gl Stellina – Duccio Galimberti, e prende parte alla Liberazione della valle di Susa con il nome di battaglia di Aldo Laghi. Nel 1946 riavvia l’attivita filatelica del padre con la stessa passione e nel 1981 ebbe un riconoscimento mondiale “Roll of Distinguished Philatelists”. Da allora l’azienda Bolaffi società di Torino di collezionismo, continuò a crescere con gli eredi che raccolsero la sua passione.

 


After September 8, 1943, instead of repairing in Switzerland, as other Jews had done, Giulio Bolaffi decided to form a group of partisans of the 4th Gl Stellina Division – Duccio Galimberti, and take part in the Liberation of the Susa valley with the name of battle “Aldo Laghi”. In 1946 he restarted his father’s philatelic activity with the same passion and in 1981 he received a worldwide recognition of  “Roll of Distinguished Philatelists”. Since then, the collecting company Bolaffi of Turin has continued to grow with the heirs who collected his passion.

 

Ubicazione: Settima Ampliazione – Quinto Israelitico Gruppo 1- Ter
Tematica: Personaggi legati alla Liberazione

Ultimo aggiornamento: 9 agosto 2018

Torna su Torna all'inizio