ISACCO NAHOUM

Isacco Nahoum

1922 – 1990

Medaglia d’argento al valor militare.

Nato a Milano (ecco il perché del nome di battaglia “Milan”) nel 1938 deve interrompere gli studi “espulso da tutte le scuole” a causa delle leggi razziali.

Comandante della “IV Brigata partigiana Garibaldi Leo Lanfranco”, che guiderà alla Liberazione di Torino.

Figura di rilievo della Resistenza piemontese, fece parte del Comitato direttivo nazionale dell’ANPI (Associazione Nazionale Partigiani Italiani) e fu segretario nazionale della Federazione Internazionale della Resistenza.

Ubicazione: Primo Israelitico campo B
Tematica: Personaggi legati alla LiberazioneDal Monumentale ai quartieri: la lotta di Liberazione a Torino

Approfondimenti

Ultimo aggiornamento: 16 maggio 2018

Torna su Torna all'inizio